New Toyota Aygo X, the city car with SUV look



Among the ultra-compact cars (those under 4 meters in length), the models that have been liked the most in recent years are those a little higher from the ground. Like the Fiat Panda or the Suzuki Ignis. That’s why the new Toyota Aygo X has also become a crossover, even in the look, which winks at the aesthetics of SUVs. In this video we show it live for the first time, in different colors and with both manual and automatic gearboxes. From a technical point of view, then, there has been an evolution thanks to the chassis platform, which derives from that of the Toyota Yaris, called TNGA-B. Read the article: https://it.motor1.com/news/544521/toyota-aygo-x-2021-video/

Visit our site: https://it.motor1.com/
Subscribe to the channel: http://www.youtube.com/subscription_center?add_user=omniauto
Facebook: https://www.facebook.com/Motor1Italia
Instagram: https://www.instagram.com/motor1italia
Twitter: https://twitter.com/motor1italia
Tik Tok: https://www.tiktok.com/@motor1italia Production: Edimotive

Source

47 thoughts on “New Toyota Aygo X, the city car with SUV look”

  1. A chi scrive:"perché non Ibrida?" La risposta è stata data pochi giorni fa dall'UE e dalle varie case automobilistiche, in sostanza entro il 2030/35 le auto in Europa dovranno essere solo elettriche e le ibride chiaramente non saranno tollerate. Oltre a questo molte case partiranno prima con il full elettric, a partire anche dal 2023/26.

    Reply
  2. Come si possa fare qualsiasi paragone con una fiat panda solo voi lo concepite….fiat panda 0 stelle euro NCAP… Praticamente una bara… Italiani brava gente… Sveglia!

    Reply
  3. Per provare il sedile posteriore hai spinto il sedile anteriore destro completamente in avanti. Quindi per provare il sedile del conducente lo hai spinto completamente all'indietro. Con un tale trucco qualsiasi auto sarà comoda in tutti i posti!!!!

    Reply
  4. Chi scrive panda vicino a una toyota non ha mai avuto toyota . Queste japan sono : compra ,guida e quando sei vecchio te cambia la toyota perché lei va sempre .mai noie. L'opposto di panda o meglio tutte le europee. Provare per credere. Chi dice il contrario dice balle.

    Reply
  5. se la panda fara' la fine della smart con la sola motorizzazione elettrica, avra' il monopolio delle citycar. in toyota sono pragmatici , non visionari.

    Reply
  6. I giapponesi hanno capito che agli europeoti piacciono le macchine senza senzo e farlocche. Brava Toyota. Sfotti questi occidentali alla frutta

    Reply
  7. Ma quale panda killer che non importano i ricambi per le Toyota. Io per un tirante di sterzo che la Toyota non fornisce dovrei cambiare tutta la scatola di sterzo per 1200€. Per cosa? Perché non mi fornisci un pezzo da 30€ che forniscono tutti i marchi e le auto del mondo?
    Ma 1000 volte Panda!

    Reply
  8. เมืองไทยน่าจะโฉมแบบนี้มาขายบ้างสวยอเกประสงค์น่าใช่มาก

    Reply
  9. Mi piace molto, tra le citycar è forse la piú interessante con la ignis ma a mio parere ha 3 enormi difetti: vetri posteriori a compasso, terzo poggiatesta posteriore neanche come optional e bocchette clima anteriori centrali assenti. Peccato, diversamente l'avrei scelta

    Reply
  10. La fiat ormai è una ex casa automobilistica fagocitata da PSA. È chiara la volontà di farla fallire o ridurla ad un marchio nazionale stile Vauxhall. Basta vedere che l'unica uscita recente (a parte 500e che non comprerà nessuno) è la tipo cross che nessuno sano di mente acquisterebbe. Questa Toyota eroderà le quote di mercato della ormai vecchia e gloriosa panda e se e quando ne dovesse uscire una nuova potrebbe essere troppo tardi

    Reply
  11. 2021.
    Macchine Elettriche , Ibride , Megaultrasupercose e poi che ti ritrovi? Macchine ancora con i vetri posteriori a compasso.
    Anche no

    Reply
  12. Peccato per i posti dietro troppo sacrificati, immagino poi se devi metterci un seggiolino per bambini. Per il resto mi sembra una bella macchina. A conti fatti però non la comprerei

    Reply
  13. Improvvisamente comincio a considerare la Aygo. Sarà che sono prossimo alla patente, ma devo dire che Toyota ci sta davvero azzeccando con le sue ultime vetture.

    Reply
  14. anche le citycar hanno raggiunto dimensioni senza senso…questa è lunga come la mia prima Focus. è vero che le città sono sempre piu spaziose, i parcheggi piu numerosi, il traffico dimezzato, ma una citycar per concezione non dovrebbe superare gli 8 metri

    Reply
  15. il bello estetico (sempre e cmq soggettivo) coccia con gli interni di Sparta, le plastiche croccanti al punto giusto e il cheap che si respira ovunque…meno che nel prezzo finale ovviamente

    Reply
  16. Prendi un auto piccola ma con cerchi da 18 e gomme con spalla bassissima che se prendi una buca…. però te la spacciano per cross perché ha l' altezza e i paraurti con protezione, il tt senza contare che il mille 72 cv non va un cazzo.

    Reply
  17. Speriamo sui prezzi bassi perché al di là del design un po' avveniristico e simpatico, vedo anche una serie di soluzioni cheap: il finestrino posteriore a compasso, con accesso ristretto e lamiera a vista, niente bocchette d'aria frontali nella plancia. Hyundai i10 mi pare studiata un po' meglio.

    Reply
  18. Plastiche interne veramente povere, misure pneumatici non giustificabili per una city car anche se crossoverizzata in compenso linea mooolto piacevole specialmente all’anteriore. Spiace solo una cosa ma questa ormai è la tendenza, che nelle varie descrizioni si privilegia l’infotainment e non si da una sbirciatina sotto il cofano.

    Reply
  19. avete rotto le palle con tutta questa pubblicità!!! non si puo vedere un filmato che si interrompe ogni minuto! io ci rinuncio la macchina me la vo a vedere in salone quando uscirà.

    Reply
  20. ….ah! e non solo….. da auto hero la macchina non la prendero mai!! ma non la voglio nemmeno se me la regalano! con sto cazzo di nome che continua a essere ripetuto e ripetuto. che palle

    Reply

Leave a Comment