Honda CR-V hybrid PRO and CONS | Better than TUCSON and KUGA?



20:55, ERRATA CORRIGE, the one published is the judgment referring to the change of the Jeep Renegade. This is the correct one on the Honda CR-V hybrid system: “The Honda series hybrid proves to be a winning choice in terms of efficiency, but also of driving pleasure, since the electric motor is much more protagonist and limits more the dragging effect typical of other full hybrid systems “Shooting and editing: Leonardo Mannoli How is the new Honda CR-V Hybrid doing? There is only one way to find out: to really try it. And at the end we will tell you, in black and white, the pros and cons. But only after having x-rayed it on the track, with tests, tools and our engineer. Because here, today, we will also give the votes to the new CR-V, with the legendary “Pagellone di Automoto.it” that you find, as always, at the end of the video, along with strengths and weaknesses. 0:00 The secrets of the technique 3:45 How much you will consume 5:23 What you will discover by driving it 10:13 How you will find it inside 16:18 What technologies you will have 18:05 How much will it cost you 19:21 The Automoto.it pagellone

Source

34 thoughts on “Honda CR-V hybrid PRO and CONS | Better than TUCSON and KUGA?”

  1. Come sempre nei competitor non viene mai citato il modello più venduto in Italia: la compass. Come mai questa pigrizia?

    Reply
  2. Sognata per mesi, andata a vederla, provata, un salotto ma non mi é piaciuta la guida, troppo barca, mia moglie che era dietro in una curva presa piano mi ha confermato che dondola parecchio e poi il prezzo delle assicurazioni delle auto ibride un salasso. Alla fine optato per x1 benzina stesso prezzo del Crv ma un'altra cosa.

    Reply
  3. Era la mia preferita finché non ho provato la nuova Tucson, e alla fine ho preso la Hyundai full hybrid exellence (top) a quanto avrei pagato la CRV base. Per avere gli stessi optional sulla Honda c'erano quasi 10.000 euro di scarto, non so chi vi abbia fatto i prezzi. Senza contare il gap abissale dell'infotainment.

    Reply
  4. Ma dove l’avete trovato “il sei marce che privilegia la dolcezza alla velocità nel passare al rapporto successivo” ?
    Possiedo quest’auto da due anni e non mi sono mai accorto di avere un cambio a sei marce.
    Il CR V ibrido non ha un cambio, ma una trasmissione diretta con un unico rapporto di trasmissione fisso, non date informazioni errate.

    Reply
  5. la macchina fa cagare per me, ma ascoltarti è bellissimo! sembri la mia mamma quando mi raccontava una fiaba prima di addormentarmi!! 😅😅😇😇😊😊

    Reply
  6. I SUV esistono perché hanno spostato il vecchio concetto di monovolume su mezzi con apparenza più Premium, i vecchi monovolume infatti sono quasi spariti. Se si sceglie un un SUV non lo si fa cercando dinamismo ma una guida alta e per quanto riguarda la CRV anche comodissima, è un salotto su ruote. Se si cerca spazio (di carico) e dinamismo è meglio a mio avviso ancora una bella stationwagon, meno consumi, più dinamismo e velocità massima. Detto questo sono il felice possessore di un Cr-V Hybrid e non tornerei indietro, la qualità percepita all'interno è un'altra cosa rispetto alle altre, unico vero neo riguarda non tanto il sistema di infotainment ma solo nelle dimensioni delle schermo, è troppo piccolo e lascia delle cornici eccessive,con lo spazio che avanza ci sarebbe entrato un 10", per il resto la macchina è fantastica

    Reply
  7. Questa CR-V non mi entusiasma, ma niente da dire sulla qualità e affidabilità HONDA. Ne ho una ibrida da 12 anni e quasi 300.000 km e nessun intervento fuori tagliando tranne pastiglie freni, ammo posteriori e 2 batterie 12v. Il sistema ibrido è ancora efficiente.

    Reply
  8. Ce l'ho da un anno circa, bellissima. Ho avuto per quattro anni il modello precedente 1.6 diesel, ottima anche quella, e la qualità mi ha convinto a riprendere Honda. Guidando 50% in città, 30% in statale e 20% in autostrada (velocità codice) riscontro mediamente un 4.8 l/100 Km da cdb. Facendo pieno-pieno sto sui 5,4-5,5.

    Reply
  9. Bel test! Sarebbe interessante anche la prova strumentale della sua storica rivale giapponese… la rav4… è per caso in programma?

    Reply
  10. Ho avuto due crv ,ottime, ora possiedo una Mazda CX-5 ma sto per passare all ibrido e dopo aver provato la Honda CR-V e la Toyota RAV4 ero veramente molto indeciso , la rav4 la trovo più grintosa e a guidarla e piacevole , la crv L ho trovata più comoda ed altrettanto piacevole da guidare , ebbene a farmi decidere sono stati due concessionari Toyota di cui non faccio il nome che mi hanno trattato malissimo sia per quotazione auto sia per sconto, per cui ho acquistato crv ( e ne sono felice ) che andrò a ritirare sabato ho scelto versione executive e non vedo L ora di ritirarla sono certo che come con le precedenti mi ci troverò benissimo, ritengo la tecnologia giapponese una delle migliori se non la migliore.

    Reply
  11. Non è adatto all'autostrada a causa dell'brido, non lo è nemmeno in città perchè è grande. A che serve?

    Reply
  12. Finché Honda e Toyota da noi non rimettono in commercio i motori diesel (magari ibridati) Crv e Rav4 sono impossibili da prendere in considerazione se usati per quello che servono: viaggiare
    E poi…il CVT non si può sentire…

    Reply
  13. La vecchia CR-V del 2007/2008 diesel (che guido) è meglio, e fuori città o in autostrada consuma pure meno. Dovevano fare una versione ibrida diesel, hanno fatto una macchina come la Qashqai che è peggio di quella vecchia. Bocciata. A questo punto molto meglio la Ford Kuga.

    Reply
  14. che senso ha avere una auto elettrica che però per generare energia usa il motore a benzina… è come se avessi una tesla e per ricaricarla usassi un generatore a benzina che usano i camioncini che ci fanno i panini allo stadio… boh…

    Reply
  15. Gran mezzo. Ne sto valutando l'acquisto proprio nell'allestimento black edition in prova nel video. Mi farebbe piacere avere un feedback sulla luminosità interna dell'abitacolo in quanto la totalità dei rivestimenti in nero (dedicata anche al soffitto) è l'unica perplessità che mi rimane e non considerata nel video. Lo spazio interno è generoso ma la percezione dello stesso non vorrei fosse penalizzata in questa specifica versione. Grazie

    Reply

Leave a Comment